RSS
"Io sono ancora grande, è il cinema che è diventato piccolo! (Norma Desmond / Gloria Swanson - Viale Del Tramonto)

Le battute - Nanni Moretti


No veramente non... non mi va. Ho anche un mezzo appuntamento al bar con gli altri. Senti, ma che tipo di festa è? Non è che alle dieci state tutti a ballare i girotondi ed io sto buttato in un angolo... no. Ah no, se si balla non vengo. No, allora non vengo. Che dici vengo? Mi si nota di più se vengo e me ne sto in disparte o se non vengo per niente? Vengo. Vengo e mi metto, così, vicino a una finestra, di profilo, in controluce. Voi mi fate "Michele vieni di là con noi, dai" ed io "andate, andate, vi raggiungo dopo". Vengo, ci vediamo là. No, non mi va, non vengo. (Ecce Bombo)



Gli amici ti deludono, la gente normale no. Sì, gli amici non possono comportarsi così. Perché io mica divento amico del primo che incontro. Io decido di volere bene, scelgo. E quando scelgo, è per sempre. (Bianca)



Noi italiani siamo fatti così, "rossi", "neri", alla fine tutti uguali. - Ma chi è che sta parlando? Chi è? Rossi e neri sono tutti uguali? Ma che, siamo in un film di Alberto Sordi? Sì, bravo, bravo... Te lo meriti Alberto Sordi! (Ecce Bombo)



Chi parla male, pensa male e vive male. Bisogna trovare le parole giuste: le parole sono importanti! (Palombella Rossa)



Sa cosa stavo pensando? Io stavo pensando una cosa molto triste, cioè che io, anche in una società più decente di questa, mi ritroverò sempre con una minoranza di persone. Ma non nel senso di quei film dove c'è un uomo e una donna che si odiano, si sbranano su un'isola deserta perché il regista non crede nelle persone. Io credo nelle persone. Però non credo nella maggioranza delle persone. Mi sa che mi troverò sempre d'accordo e a mio agio con una minoranza... (Caro Diario)



Come sta la Silvia? - Silvia, no "la Silvia"! Mamma fortunatamente siamo a Roma non a Milano. La Silvia, il Giorgio, il Pannella, il Giovanni. Cacare, non cagare! Fica, non figa! (Ecce Bombo)



Lei non faccia il tunnel... - Cosa? - Lei mi sta scavando sotto, mi toglie la panna. La castagna da sola sopra non ha senso! Il Mont-Blanc non è come un cannolo alla siciliana che c'è tutto dentro: è come uno zaino, lei se lo porta appresso per un mese e sta sicuro. Il Mont-Blanc si regge su un equilibrio delicato, non è come la Sacher Torte. - Cosa? - La Sacher Torte... - Cos'è? - Cioè, lei praticamente non ha mai assaggiato la Sacher Torte? - No. - Va be', continuiamo così, facciamoci del male! (Bianca)



Noi siamo uguali agli altri, noi siamo come tutti gli altri, noi siamo diversi, noi siamo diversi, noi siamo uguali agli altri, ma siamo diversi, ma siamo uguali agli altri, ma siamo diversi. Mamma! Mamma, vienimi a prendere! (Palombella Rossa)



Non mi far vedere, che tortura! Che tortura questa campagna elettorale, speriamo che finisca presto. D'Alema, reagisci, rispondi, di' qualcosa, reagisci, e dai, dai, rispondi, D'Alema, di' qualcosa, reagisci, dai, di' qualcosa, D'Alema, rispondi, non ti far mettere in mezzo sulla giustizia proprio da Berlusconi: D'Alema, di' una cosa di sinistra! Di' anche una cosa anche non di sinistra, di civiltà! D'Alema, di' una cosa, di' qualcosa, reagisci! (Aprile)



Senti, me n'ero dimenticato, che lavoro fai? - Beh, mi interesso di molte cose: cinema, teatro, fotografia, musica, leggo… - E concretamente? - Non so cosa vuoi dire. - Come non sai, cioè che lavoro fai? - Nulla di preciso. - Come campi? - Mah… te l'ho detto giro, vedo gente, mi muovo, conosco, faccio delle cose... (Ecce Bombo)



Voi gridavate cose orrende e violentissime, e voi siete imbruttiti. Io gridavo cose giuste, e ora sono uno splendido quarantenne. (Caro Diario)

1 commenti:

Dannox ha detto...

Su RAIMOVIE a fine maggio han dato Ecce Bombo.
Fantastico, anche se un pò cupo.

Posta un commento

 
Copyright 2010 Cine Grimaldi. All rights reserved.
.